Home » Punti di interesse » Centro didattico naturalistico di Basovizza

Centro didattico naturalistico di Basovizza

Il Centro didattico naturalistico di Basovizza, realizzato e gestito dal Corpo forestale della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia, è  un moderno centro visite costruito con alcuni criteri di bioedilizia, dotato di una sala conferenze che può ospitare una cinquantina di persone e di un settore dedicato alle mostre temporanee. La visita si svolge lungo un coinvolgente percorso tra   diorami, materiali didattici interattivi - sensoriali e supporti multimediali. Attraverso tematiche storico-naturalistiche, illustra la biodiversità del Carso, l’importanza delle foreste, il rapporto uomo - bosco - legno e affronta temi di valenza globale, quali l’ecosostenibilità dei comportamenti. Il Centro didattico naturalistico  partecipa e realizza specifici progetti didattici per scuole di vario grado (anche in lingua slovena) e  organizza escursioni ed eventi di carattere naturalistico. La struttura è anche punto di partenza per una vasta scelta di escursioni sul territorio carsico spaziando attraverso tutti i suoi ambienti caratteristici. Un itinerario di notevole interesse (segnavie CAI 44) è il Sentiero didattico naturalistico Josef Ressel, attrezzato a raggi infrarossi per non vedenti che, attraversando il Bosco Igouza,  raggiunge, in territorio sloveno, il noto Equile di Lipizza.

Come arrivare

Per raggiungere il Centro didattico naturalistico di Basovizza seguire le indicazioni per l'omonima località, in prossimità dell'ingresso al centro abitato (con provenienza da Trieste) svoltare subito a sinistra in una piccola strada, il Centro si trova a circa 150 m sulla destra.

Note

Per conoscere gli orari di apertura al pubblico si prega di telefonare.
L’ingresso  è gratuito.
Tel. +390403773677
e-mail: didatticonaturalistico.agrifor@regione.fvg.it

Mappa

   

Galleria immagini