Home » Punti di interesse » Grotta Verde

Grotta Verde

E’ un tratto lungo appena 70 metri di un’ampia galleria, cui si accede o da un pozzo di circa 20 metri, creato dal crollo della volta che si apre in mezzo ad una radura, o da uno stretto pozzetto vicino. La varietà degli ambienti che la compongono e l'agevole accesso, ne hanno fatto una delle più frequentate del Carso, ed è anzi consuetudine che i neofiti della speleologia abbiano qui il primo incontro con le difficoltà ed il fascino del mondo sotterraneo. I numerosi visitatori poco rispettosi delle bellezze ipogee hanno purtroppo rovinato molte concrezioni minori insudiciando, con scritte e firme, le pareti un tempo scintillanti di cristalli. Tuttavia la grotta è ancora suggestiva per la presenza di grandi gruppi colonnari che nella zona illuminata sono rivestiti da un sottile velo vegetale la cui diffusa colorazione verde ricca di sfumature si estende con effetto pittoresco sulle pareti, giustificando il nome attribuito alla cavità dai primi esploratori. Si trova nei pressi della Grotta dell'Alce.

Come arrivare

Per maggiori informazioni sulla cavità e per un'ubicazione più precisa si rimanda alla scheda del Catasto Regionale delle Grotte del Friuli Venezia Giulia.

Mappa

   

Galleria immagini