Home » Punti di interesse » Vedetta di Moccò

Vedetta di Moccò

La vedetta di Moccò è il miglior punto di osservazione del lato settentrionale della Val Rosandra, per il lato opposto la migliore è quella di San Lorenzo.
Per raggiungerla bisogna recarsi a Sant’Antonio in Bosco, e da qui seguire la vecchia strada che conduce a San Michele e poi prosegue fino alla vedetta, posta poco più in alto delle rovine dell’omonimo castello che controllava i traffici della valle durante il medioevo.
La valle stupisce ora per il suo fascino di natura incontaminata,per la ricchezza di fenomeni carsici, per gli aspetti della vegetazione e per l’abbondanza di testimonianze storiche del passaggio dell’uomo per questo corridoio naturale.

Come arrivare

La vedetta è raggiungibile dal sentiero CAI n. 1, oppure da Sant’Antonio in Bosco bisogna seguire la vecchia strada che conduce a San Michele e poi continuare fino alla vedetta.
Bus 41: Stazione centrale - Bagnoli (Stop: Piazza di Bagnoli e poi si prosegue e piedi)

Mappa

   

Galleria immagini