Home » Punti di interesse » Borgo di San Pelagio

Borgo di San Pelagio

Il borgo carsico di San Pelagio dista 18 km da Trieste, è posto a 225 metri s.l.m. ed ha 242 abitanti.
A San Pelagio si può ammirare nella tranquillità più assoluta un’abitazione carsica di tipo tradizionale recentemente restaurata e adibita a centro civico. La casa risale al 1566, e in origine doveva fungere da canonica. È costruita tutta con la pietra locale e anche il tetto è realizzato con scandole di calcare, così come avveniva per tutte le costruzioni carsiche antiche. Poco lontano, da un punto panoramico da cui si scorge il mare,  si apre la chiesa del paese, risalente almeno al XV secolo, con portale barocco sormontato da un bifora. Sulla destra si erge il campanile culminante con una guglia aguzza, insolitamente realizzata in stile veneto; viene considerato uno dei più bei campanili del Carso.
Tra gli alberi posti lungo il sagrato si scorge inoltre il pozzo datato al 1811; si tratta di un elemento architettonico tipico e insostituibile di tutti i borghi dell’altipiano che non potevano approvvigionarsi altrimenti d’acqua, visto che non ci sono fiumi superficiali sul Carso.

Come arrivare

Bus 42: Piazza Oberdan - Opicina oppure Bus 44: Piazza Oberdan - San Giovanni del Timavo; cambio a Prosecco; Bus 46: Prosecco - Samatorza

Mappa

   

Galleria immagini