Home » Punti di interesse » Borgo di Aurisina Stazione

Borgo di Aurisina Stazione

Il borgo carsico di Aurisina Stazione dista 16 km da Trieste, è posto a 155 metri s.l.m.
Il fulcro del piccolo borgo è la vecchia e imponente stazione della ferrovia Meridionale che domina un piazzale quasi deserto, emanando un fascino lontano e proclamando l’importanza, ormai perduta, di questa tratta ferroviaria.
Nella seconda metà dell’Ottocento l’Impero Asburgico decise la costruzione di una doppia linea di binari per collegare Trieste a Vienna, in modo da poter esportare in tutto l’impero le merci provenienti dal porto franco di Trieste e le pietre estratte dalle cave di Aurisina. Per questo motivo la località fu dotata di una grande stazione, originariamente arricchita da una pensilina in ferro battuto e vetro, e dalla presenza di un bar e due ristoranti. Anche al giorno d’oggi all’interno dei locali quasi deserti della stazione si possono assaggiare le pietanze tipiche della Mitteleuropa, osservare le foto d’epoca appese sui muri e farsi raccontare dal simpatico oste le storie di un borgo che anche nelle semplici case residenziali rimanda in modo chiaro alle costruzioni tipiche dell’Impero Asburgico, e che poco hanno in comune con gli altri tipici borghi carsici.

Come arrivare

Bus 44: Piazza Oberdan - San Giovanni del Timavo (Stop: Aurisina Stazione)

Mappa

   

Galleria immagini