Home » Punti di interesse » Borgo di Opicina

Borgo di Opicina

Il borgo carsico di Opicina dista 6 km da Trieste, è posto a 320 metri s.l.m. ed ha 7570 abitanti.
Opicina è il maggiore centro abitato del Carso, divenuto ormai sede abitativa di molte delle persone che lavorano a Trieste. Il borgo è un punto di partenza ideale per le passeggiate sull’altipiano: sotto l’obelisco parte la Napoleonica, ufficialmente Strada Vicentina dal nome del costruttore, la passeggiata più amata dai triestini: tre chilometri pianeggianti con splendidi panorami. Storicamente Opicina è sempre stata un punto in cui confluivano strade provenienti da direzioni opposte e che qui portarono a stabilirsi pastori e contadini sloveni, a cui si aggiunsero varie popolazioni provenienti dai Balcani. Da qui passava la strada carraia, proveniente da Duino e diretta a Basovizza, la strada commerciale che congiungeva il ricco porto franco di Trieste con l’altipiano e sempre da qui partiva poi la strada per Vienna. Qui c’è anche la grande stazione della ferrovia meridionale, linea ora quasi in disuso, un tempo la principale direttrice verso Vienna. Il tram che congiunge Opicina con il centro di Trieste è invece sempre attivo e particolarmente amato dalla popolazione.


ATTENZIONE: Il servizio tram è momentaneamente sospeso.

Come arrivare

Tram 2: Piazza Oberdan - Villa Opicina, oppure bus 4, 39, 39/, 42

Mappa

   

Galleria immagini