Home » Punti di interesse » Grotta del Pettirosso

Grotta del Pettirosso

La caverna, un vano di poche decine di metri quadrati, si apre sul fianco di una spettacolare dolina di crollo, denominata Aisa, dai fianchi subverticali e profonda una decina di metri. Un muraglione sorregge la Strada Statale 202 che sfiora il fianco settentrionale della dolina proprio sopra l’antro. Il suolo si presenta costellato di buche e fosse e tra la terra di scarto non è difficile raccogliere qualche coccio o pezzi di selce lavorata.
Accessibile a tutti.

Come arrivare

Per maggiori informazioni sulla cavità e per un'ubicazione più precisa si rimanda alla scheda del Catasto Regionale delle Grotte del Friuli Venezia Giulia.

Note

Per informazioni più dettagliate sulla geologia e sui rinvenimenti archeologici effettuati all'interno della cavità si rimanda alla seguente pagina del Catasto Ragionato Informatico delle Grotte Archeologiche C.R.I.G.A.

Mappa

   

Galleria immagini