Home » Punti di interesse » Bosco della Cernizza

Bosco della Cernizza

Tra il castello dei principi della Torre e Tasso di Duino e il Villaggio del Pescatore è localizzato, in prossimità del mare, il Bosco della Cernizza: una lecceta di una ventina di ettari che si differenzia dai vicini boschi mediterranei della Costiera triestina.  Si tratta di un’antica pertinenza del Castello, già conosciuta come “Parco dei Cervi”,  “Thiergarten” o “Bosco Nigriano”. Il bosco, pesantemente danneggiato dalle vicende belliche della zona,  è percorso da un dedalo di stradine che si diffondono a raggiera e sul perimetro sono ancora visibili alcuni tratti della muraglia che nel passato delimitava tutto il parco. Il Bosco della Cernizza rappresenta l’espressione più settentrionale dei boschi di carpinella diffusi in Istria e Dalmazia sulle terre rosse carsiche, mentre verso occidente la carpinella è assente su tutta la sponda dell’alto Adriatico fino al bosco della Mesola. Oltre al leccio e alla carpinella troviamo in minor misura il carpino nero, il terebinto, la fillerea, l’acero trilobo e l'orniello.

Come arrivare


Bus 44: Piazza Oberdan - San Giovanni del Timavo

Mappa

   

Galleria immagini