Home » Punti di interesse » Borgo di Medeazza

Borgo di Medeazza

Il borgo carsico di Medeazza dista 24 km da Trieste, è posto a 149 metri s.l.m. ed ha 87 abitanti.
Dall’alto delle pendici del Monte Ermada il piccolo borgo di Medeazza offre al visitatore varie possibilità di ristoro e di assaporare i prodotti locali, vi è inoltre l’opportunità di scoprire la storia di un borgo, anticamente conosciuto come “Medja vas”, che ha vissuto in modo intenso gli eventi bellici del Novecento. Durante la I Guerra Mondiale il Monte Hermada era l’estremo baluardo austroungarico posto a difesa di Trieste e per questo qui si combatterono due tra le dodici battaglie del fronte dell’Isonzo, la decima e l’undicesima.  Medeazza venne travolta dagli eventi e nel 1917 il paese venne raso al suolo.

Tra le due guerre il borgo fu ricostruito, ma durò poco: un incendio nella notte del 16 agosto del 1944 fu appiccato dai nazifascisti per vendicare un assalto alla ferrovia ad opera dei partigiani che si rifugiavano in tutti i paesini del circondario.

Come arrivare


Bus 44: Piazza Oberdan - San Giovanni del Timavo 
cambio 
Bus 43:  Aurisina - Ceroglie (Stop: Ceroglie e poi si prosegue e piedi)

Mappa

   

Galleria immagini