Home » Punti di interesse » Grotta Caterina

Grotta Caterina

E’ una caverna che si sviluppa per un’ottantina di metri risalendo di una ventina di metri all’interno di un modesto rilievo sede un tempo di una cava di stalattite. Profondamente antropizzata (gli speleologi la utilizzano frequentemente per le loro feste e riunioni, dette likoff) contiene modesti gruppi stalagmitici in fase di decalcificazione e conserva resti preistorici e romani.
Accessibile a tutti.


Come arrivare


Per maggiori informazioni sulla cavità e per un'ubicazione più precisa si rimanda alla scheda del Catasto Regionale delle Grotte del Friuli Venezia Giulia.


Bus 44: Piazza Oberdan - San Giovanni del Timavo (Stop: Aurisina)

Note

Per informazioni più dettagliate sulla geologia e sui rinvenimenti archeologici effettuati all'interno della cavità si rimanda alla seguente pagina del Catasto Ragionato Informatico delle Grotte Archeologiche C.R.I.G.A.

Mappa

   

Galleria immagini